0039 0403480411 info@radovani.it

La popolazione sta invecchiando sempre di più e le aziende stanno allargando i loro orizzonti su questo

segmento strategico: i senior.

All’aumento dell’invecchiamento demografico è corrisposto un aumento delle soluzioni di domotica assistenziale pensate appositamente per gli anziani. Anche se in misura minore la tecnologia ha impattato sulla vita degli anziani, che pur non essendo dei nativi digitali ne traggono comunque dei vantaggi. Ecco quindi che le soluzioni di domotica si adattano ai bisogni della terza età. 

La domotica in generale è nata con l’intento di proporre soluzioni smart per la casa che aiutino le persone a vivere meglio, a risolvere dei problemi, ad assisterli nel bisogno. 

Nello specifico la domotica assistenziale punta a soddisfare le esigenze degli anziani e di tutti coloro che non sono autosufficienti creando spazi di vita autonomaconfortevoli e sicuri.

Esistono due aree in cui questo tipo di domotica opera: l’autonomia e la sicurezza. 

Per quanto riguarda la domotica assistenziale per l’autonomia, ha lo scopo di garantire una buona interazione tra l’anziano e la sua casa. Fa in modo che questi viva tranquillamente e da autosufficiente. 

Per quanto riguarda la sicurezza invece assiste gli anziani che hanno disabilità o che non hanno familiarità con la tecnologia per cui i dispositivi vengono controllati a distanza o sono molto semplici da utilizzare.

La domotica offre alle persone anziane diversi benefici che aiutano a migliorare la qualità della loro vita:

  1. Maggiore autonomia: l’uso delle tecnologie permette all’utente di fruire di un ambiente più comodo, per vivere la quotidianità senza chiedere l’aiuto di nessuno.

  1. Supporto sanitario: l’anziano potrà continuare a vivere a casa sua con la garanzia di un’assistenza sanitaria a domicilio, piuttosto che presso ospedali o case protette.

  1. Sicurezza: anche se l’anziano vive da solo non ci sarà alcun pericolo poiché si possono istallare degli schermi o un’app sul telefono per vedere chi sta suonando alla porta, così da evitare possibili truffe o furti. 

La domotica assistenziale garantisce una quotidianità migliore dal punto di vista qualitativo e della sicurezza non solo per i diretti interessanti ma anche per i loro cari che potranno stare tranquilli lasciandogli il loro spazio. 

La domotica interviene sia per le azioni apparentemente più semplici, come accendere il riscaldamento o spegnere il climatizzatore, che per quelle più complesse. Basta spingere il tasto di un telecomando, o scaricare un’app sul proprio smartphone.

Per fare in modo che i nostri genitori/nonni vivano in totale sicurezza e autonomia nelle loro case possiamo rivolgerci all’ausilio della tecnologia. A tal proposito esistono diversi dispositivi in grado di semplificare la vita dei senior e non solo.

Stiamo parlando dei segnalatori luminosi che avvertono chi ha problemi di udito dell’arrivo di una chiamata o se qualcuno ha suonato alla porta. 

Speciali sensori di movimento posti in diversi punti della casa che rilevano la posizione delle persone e avvertono di eventuali cadute o malori improvvisi allertando i soccorsi. 

Anche lo spioncino sulla porta, debilitante per chi non ci vede bene, può essere trasformato in un monitor che permette di vedere meglio chi sta suonando alla porta.  

Ovviamente un sistema domotico assistenziale può essere integrato con altri dispositivi già presenti come dispositivi per la sicurezza interna ed esterna alla casa, dispositivi antincendio, sistemi di videosorveglianza, sensori di gas o antiallagamento.

Cosa aspetti? Contattaci per un preventivo personalizzato su info@radovani.it

Contattaci ora!

    L’interessato, letta l’informativa sotto riportata, accetta espressamente e presta il consenso al trattamento dei propri dati.

    SiNo

    Leggi la Privacy Policy del modulo di contatto

    Seguici sui social!

    Contattaci ora!

      L’interessato, letta l’informativa sotto riportata, accetta espressamente e presta il consenso al trattamento dei propri dati.

      SiNo

      Leggi la Privacy Policy del modulo di contatto

      Seguici sui social!

      × Ciao! Come possiamo aiutarti?