0039 0403480411 info@radovani.it

Superbonus: la PROROGA è ufficiale, nuove scadenze al 2022-2023

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, è entrata in vigore la legge 101/2021 che ha convertito il decreto 59/2021 dello scorso 6 maggio con misure urgenti per il Fondo complementare al Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr).

Nel provvedimento ci sono delle novità importanti sulla proroga del Superbonus.

Le nuove scadenze

Il Superbonus si potrà utilizzare negli edifici condominiali per tutto il 2022 a prescindere dallo stato di avanzamento dei lavori (prima invece si poteva arrivare a fine 2022 solo a condizione che a giugno dello stesso anno fosse stato completato il 60% delle opere).

Mentre le persone fisiche, proprietarie di edifici composti da 2 a 4 unità immobiliari, potranno usare il Superbonus 110% fino al 31 dicembre 2022 se avranno realizzato il 60% degli interventi al 30 giugno 2022.

Resta per il momento invariata al 31 dicembre 2021 la scadenza finale per usufruire del Superbonus per interventi di persone fisiche su edifici unifamiliari.

La legge di bilancio 2021 ha previsto di allungare questo termine di 6 mesi, al 30 giugno 2022, ma questa proroga è subordinata alla definitiva approvazione da parte del Consiglio dell’Unione europea.

Per quanto riguarda invece la Cessione del credito e sconto in fattura?

Parlando poi di cessione del credito e sconto in fattura, è bene ricordare che queste due opzioni ad oggi possono essere fruite per tutto il 2021, mentre per la loro validità nel 2022, prevista dalla legge di Bilancio 2021, si attende ancora la conferma dal Consiglio dell’Unione europea.

Per maggiori informazioni e un preventivo personalizzato scrivici subito su: info@radovani.it.

Contattaci ora!

    L’interessato, letta l’informativa sotto riportata, accetta espressamente e presta il consenso al trattamento dei propri dati.

    SiNo

    Leggi la Privacy Policy del modulo di contatto

    Seguici sui social!

    Contattaci ora!

      L’interessato, letta l’informativa sotto riportata, accetta espressamente e presta il consenso al trattamento dei propri dati.

      SiNo

      Leggi la Privacy Policy del modulo di contatto

      Seguici sui social!

      × Ciao! Come possiamo aiutarti?