0039 0403480411 info@radovani.it

Le smart home sono ormai una realtà consolidata da tempo ma non tutti sanno di cosa si tratta, dimenticate i paroloni e pensate a tutti quei prodotti che trovate nei negozi di elettronica, quasi tutti servono a rendere la casa smart e permette di vivere in un ambiente domestico intelligente.

Se vi state chiedendo come rendere una casa smart, dovete sapere che quasi tutto parte dallo smartphone, dispositivo perennemente connesso a internet che permette di fare praticamente ogni cosa, anche controllare altri dispositivi.

Avere una casa collegata in rete è molto vantaggioso, non solo per la facilità di accesso ai dispositivi ed elettrodomestici presenti al suo interno, ma anche a un’ottimizzazione migliore dei costi di controllo.

Tutto questo è possibile anche grazie ai produttori di elettrodomestici che pensano sempre di più al futuro proponendo prodotti all’avanguardia e tecnologici, oggi è possibile avere caffettiere e frigoriferi collegati sul web, oppure citofoni che mostrano via applicazione chi c’è davanti alla porta di casa.

Installare elettrodomestici ed impianti ad hoc per la smart home può essere molto costoso, ma se volete iniziare a rendere la vostra casa smart, potete provare acquistando una seria di dispositivi che offrono vantaggi importanti e permettono di migliorare la vita all’interno dell’abitazione.

Connessione Wi-Fi in ogni angolo dell’abitazione

In una casa smart ogni dispositivo deve essere connesso alla rete e potersi interfacciare con lo smartphone, consentendo ai proprietari di monitorare costantemente lo stato della propria casa intelligente e di effettuare alcune operazioni anche a distanza, quando si trova fuori casa.

Per poter controllare tutti gli elettrodomestici, la telecamera cloud che ci consente di vedere cosa accade in casa in tempo reale, spegnere una luce che abbiamo dimenticato accesa, è necessario che tutti gli strumenti della nostra casa intelligente siano connessi ad internet, una tecnologia indispensabile per chi si chiede come rendere una casa smart.

Illuminazione intelligente e connessa

Per trasformare la propria casa in una smart home è necessario tenere in grande considerazione il concetto di illuminazione intelligente. I costi di questi strumenti, tra l’altro decisamente semplici da installare, sono relativamente bassi anche se variano molto in base alla soluzione scelta.

Sul mercato sono disponibili numerose lampadine smart ed altri accessori utili per l’illuminazione. Oggi infatti illuminare la casa con lampadine intelligenti connesse è un vero e proprio must. Quando si intende dare vita alla propria casa intelligente, quindi, è necessario pensare tra le prime cose proprio ad un’illuminazione intelligente e connessa.

Le lampadine, per poter essere considerate smart devono essere a LED e anche connesse alla rete, magari sfruttando protocolli di comunicazione come ZigBee o Z-Wave, capaci di far penetrare il segnale attraverso le pareti, veicolando una mole di informazioni inferiore.

Una buona illuminazione smart è capace di trasformare e migliorare nettamente la qualità della vita in casa o in ufficio. Durante le ore diurne è possibile sfruttare al massimo la luce naturale mentre la sera è necessario avere a disposizione le giuste fonti di luce artificiale evitando che la luce interferisca con il cosiddetto “ritmo circadiano” che influenza il sonno. Andiamo adesso a vedere quali sono gli strumenti di cui è necessario dotarsi per avere un’illuminazione intelligente e connessa nella propria casa smart.

Rendere smart tutti i dispositivi

Dopo aver prestato attenzione alla creazione di sistemi intelligenti per l’illuminazione è il caso di pensare anche a tutti i dispositivi che sono in casa e che non nascono come dispositivi smart.

Per trasformare i nostri vecchi oggetti in oggetti smart è possibile utilizzare delle prese intelligenti da collegare tramite Wi-Fi che ci consentiranno di regolare e gestire tramite lo smartphone tutto quello che andremo a collegarci.

Sistema di videosorveglianza intelligente

Andiamo adesso a vedere come configurare gli accessori per rendere la sorveglianza e la sicurezza domestiche smart. I sistemi di videosorveglianza intelligente comprendono videocamere di sorveglianza da interno o da esterno, sensori di apertura di finestre e porte, serrature smart, sirene smart e tanto altro. Praticamente è possibile personalizzare al 100% il proprio sistema di videosorveglianza intelligente proprio come abbiamo fatto per l’illuminazione.

Un aspetto da tenere fortemente in considerazione per quanto riguarda i sistemi di videosorveglianza smart è senza ombra di dubbio la presenza dei dati cloud. Infatti ogni videocamera di sorveglianza che si rispetti deve avere la possibilità di memorizzare immagini su dei server remoti anche nel caso in cui un eventuale intruso decida di rimuovere la videocamera o di danneggiarla.

Ogni videocamera in commercio, sia per interni che per esterni, avrà spesso abbinato un servizio cloud, spesso per periodi di prova relativamente brevi, che consentiranno di testare il servizio prima di decidere se abbonarsi. Un altro aspetto indispensabile è certamente avere la possibilità di guardare le immagini in tempo reale da remoto per poter monitorare costantemente cosa avviene nel perimetro della propria casa anche quando si è da un’altra parte.

Termostato o valvole termostatiche connessi

Dopo aver visto come installare diversi sistemi smart per la propria casa è giunta l’ora di concentrarsi sulla climatizzazione degli ambienti. Questo settore non è molto semplice poiché esistono diverse tipologie di riscaldamento. Prima di tutto possiamo infatti distinguere il riscaldamento in riscaldamento centralizzato ed autonomo. Questa differenza è essenziale da tenere in considerazione quando si decide di supportare la climatizzazione degli ambienti nella nostra casa intelligente.

I prodotti utilizzabili sono di due tipi: termostato intelligenti o valvole termostatiche intelligenti. Tutto dipende appunto dal tipo di riscaldamento presente nella vostra casa. Se avete il riscaldamento autonomo allora il prodotto verso cui dovete indirizzarvi è certamente il termostato intelligente.

Discorso a parte invece per chi ha il riscaldamento centralizzato. Bisogna prima di tutto capire che se si ha il centralizzato ed il riscaldamento è a pavimento o/e si dispone di radiatori elettrici non è possibile rendere il sistema smart. Se invece il vostro sistema di riscaldamento centralizzato conta su dei radiatori ad acqua calda allora è possibile utilizzare delle valvole termostatiche intelligenti.

Andremo adesso ad analizzare appunto questi due prodotti, un esemplare di termostato intelligente ed uno di valvole termostatiche intelligenti per capire come funzionano e quali sono i prezzi a cui vengono venduti questi interessanti strumenti.

Altoparlanti intelligenti con assistente virtuale

Dopo aver reso quasi ogni aspetto della nostra casa smart non possiamo esimerci dal controllare tutte le apparecchiature, oltre che attraverso lo smartphone, anche attraverso i controlli vocali, sfruttando appunto i diversi assistenti vocali disponibili sul mercato con gli altoparlanti intelligenti.

Tutti i prodotti che vi abbiamo presentato fino ad ora in questa guida possono essere infatti gestiti attraverso assistente virtuale contenuto negli altoparlanti intelligenti. Sarà possibile creare numerosi scenari, come ad esempio lo scenario “buongiorno” in cui al mattino basterà salutare il proprio assistente virtuale per accendere ad esempio le luci, far partire la macchinetta del caffè elettrica, spegnere le luci quando si esce, attivare la telecamera di sicurezza quando si lascia casa.

Le combinazioni che è possibile creare sono davvero infinite, basterà preparare il tutto ed impostare minuziosamente ogni aspetto per risparmiare tempo ed energie preziose e pianificare al meglio la propria vita. Andremo adesso ad analizzare due altoparlanti intelligenti estremamente validi: Echo Studio e Sonos One.

Robot aspirapolvere per pulire la casa

I robot aspirapolvere per pulire la casa sono un prodotto che negli ultimi anni si stanno diffondendo tantissimo. Come dice il nome si tratta di robot che svolgono autonomamente la funzione di aspirapolvere, facendo da soli tutto il lavoro. Ovviamente in una casa smart che si rispetti sarà necessario integrare questi fantastici elettrodomestici che puliranno casa al posto nostro mentre siamo a lavoro.

Sono davvero poche le cose che battono la sensazione di tornare a casa dopo una dura giornata di lavoro e trovare il pavimento perfettamente pulito. 

Vuoi sapere come rendere la tua casa smart con un preventivo personalizzato? contattaci su: info@radovani.it

Fonte: www.wizblog.it

Contattaci ora!

    L’interessato, letta l’informativa sotto riportata, accetta espressamente e presta il consenso al trattamento dei propri dati.

    SiNo

    Leggi la Privacy Policy del modulo di contatto

    × Ciao! Come possiamo aiutarti?