0039 0403480411 info@radovani.it

Rilievi

laser scan 3D

La tecnologia laser scanner 3D permette di acquisire digitalmente posizione e forma di oggetti, descrivendoli attraverso una nuvola di punti, per ciascuno dei quali viene individuata la posizione spaziale secondo un sistema di coordinate x, y e z, incentrato sulla posizione dello scanner.

Lo strumento, generando un impulso laser infrarosso, rileva l’intervallo esistente tra l’emissione del segnale e l’impulso di ritorno. Nota la direzione del raggio nello spazio, rispetto ad un sistema di riferimento relativo, interno allo strumento stesso, è poi possibile posizionare ogni punto rilevato nello spazio georeferenziato per mezzo di punti noti.
Allo stesso tempo ad ogni punto viene associato un valore di riflettanza, che dipende dalle caratteristiche dei materiali rilevati ed identificato attraverso un parametro cromatico RGB.

Essendo un segnale luminoso, il laser colpisce la superficie da rilevare secondo l’angolo dettato dal punto di vista, ragione per cui per una completa descrizione dell’oggetto sono necessarie più scansioni.
Queste poi vengono unificate per mezzo di una rete di target opportunamente posizionati, a ciascuno dei quali vengono assegnate, attraverso un classico rilievo topografico di precisione, le coordinate riferite al sistema prescelto.

Rispetto ad altre tecniche di rilievo, il rilievo con laser scanner non ha carattere soggettivo, non vengono cioè prescelti soltanto alcuni punti caratteristici dell’oggetto da rilevare, ma oggettivo riferendosi quindi a tutto quanto risulti presente nel range d’azione del segnale inviato dallo strumento laser scanner 3D.

Questa applicazione si rivela particolarmente adatta per il rilievo e la rappresentazione spaziale di manufatti particolarmente complessi o situazioni altrimenti difficilmente documentabili, in ragione della loro complessità o estrema irregolarità, difficilmente raggiungibili o addirittura inaccessibili nonché particolarmente fragili o sensibili al contatto.

La tecnologia laser scanner trova un’applicazione molto efficace negli ambiti dell’urbanistica e della riqualificazione urbana, partendo dalla scala territoriale per arrivare ai centri storici. La possibilità di collegare tra loro scansioni diverse in successione, permette la riproduzione di vaste aree di territorio. La sovrabbondanza dei dati acquisiti permette, basandosi su di essi, l’elaborazione di tutte le fasi del progetto, da quello preliminare a quello esecutivo. Gli interventi sul tessuto urbano, in genere molto complessi, potendo avere come dato di base un modello tridimensionale dello stato di fatto preciso e integrato con i vari tipi di cartografia esistente, possono essere gestiti molto più efficacemente e con grande risparmio di tempo rispetto al passato.

Tale tecnologia si dimostra particolarmente adatta per il rilievo di fabbricati complessi o di difficile accesso, nonché edifici a carattere monumentale e di pregio storico.

Le caratteristiche tecniche del laser scanner lo rendono ottimale nell’applicazione per il rilievo 3D a supporto dell’ingegneria civile, meccanica e industriale. Studi morfologici e geologici, rilievi as built di infrastrutture, opere d’arte, macchinari, impianti industriali, monitoraggi sono alcuni dei molteplici campi di impiego di tale tecnologia.

INDUSTRIA

processo di lavoro

REALIZZIAMO PRODOTTI SU MISURA PER I NOSTRI CLIENTI

PROGETTAZIONE

Il nostro studio di progettazione è composto da ingegneri e periti altamente specializzati.

INSTALLAZIONE

Realizziamo prodotti su misura, aiutando i clienti a lavorare meglio e in sicurezza, producendo di più.

MANUTENZIONE

Con la manutenzione degli impianti diamo la possibilità di usufruire della reperibilità 24/7.

CONTATTI

info@radovani.it
0039 040 348 0411

SEDE

Via Carlo Errera 16
Trieste  - Italia

ORARI

Lunedì - Venerdì: 09:00 - 17:00
× Ciao! Come possiamo aiutarti?